Back to home
BLOG

SCOPRI PERCHE’ L’INSONNIA DEL BAMBINO E’ RITORNATA DOPO LA SEDUTA DALL’OSTEOPATA

Ieri mattina io e mia moglie, siamo andati dalla Pediatra del nostro bambino Francesco per la visita di controllo.

Mentre aspettavamo il nostro turno, la mia attenzione si è soffermata su 2 mamme che stavano parlando tra loro.

Una delle due dice:

“ Seee vabbè, ho portato il bambino dall’Osteopata.

Appena lo tratta, la sera dorme, ma poi il problema ricomincia.

Non ce lo porto più, basta buttare soldi”.

Tra l’incazzato e il dispiaciuto, tra me e me, non ho potuto fare altro che darle ragione.

Mi guardo con mia moglie e ci capiamo al volo.

Poi arriva il nostro turno ed entriamo dalla Dottoressa.

Adesso, se tu mamma stai leggendo, starai sicuramente pensando che non è il caso di fare qualche seduta dall’Osteopata se tuo figlio soffre d’insonnia.

Ma perché l’effetto è durato così poco?

Te lo spiego, perché anche a me sono capitati casi simili e ho perso la fiducia di qualche mamma anche io in passato.

Il trattamento, attraverso un tocco dolce sui centri nervosi che si trovano sulla testa, ha rilassato dei centri nervosi, ma la causa non è stata individuata.

E quale può essere la causa?

– Non ha fatto un’indagine su come mangia il bambino (eccesso di zuccheri, bevande a base di caffeina come Coca-Cola, anche da parte della mamma se si tratta di bimbi in allattamento).

– Non ha indagato sul clima in famiglia (conflitti tra coniugi, problemi familiari di vario tipo).

– Non ha aiutato la mamma, che mi è apparsa molto nervosa e stressata.

Poteva sicuramente consigliare a lei in primis una seduta per diminuire il suo stress.

Se anche tu hai un bambino che dorme poco, puoi iniziare controllando la tua e la sua alimentazione (elimina cibo spazzatura come bibite zuccherate, dolci, caffè soprattutto se stai allattando), prenditi un po’ di tempo per te stessa se ti senti molto stanca e stressata, fatti assolutamente aiutare (una babysitter, un’amica che ti aiuti qualche ora, un familiare).

Inoltre, pratica qualche ora a settimana di esercizi di rilassamento o di sport in modo da scaricare le tensioni (è scientificamente provato che lo sport fa produrre al tuo organismo sostanze benefiche per la tua mente).

Alla prossima.

By osteopatia, 1 luglio 2018
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenti recenti

    Importante: Questo sito web non dà consigli medici, né suggerisce l'uso di tecniche come forma di trattamento per problemi fisici, per i quali è invece necessario il parere di un medico. Nel caso si decidesse di applicare le informazioni contenute in questo sito, lo stesso non se ne assume le responsabilità. L'intenzione del sito è quella di essere illustrativo, non esortativo né didattico.

    Newsletter Signup

    Leave your email address and receive weekly updates.