Back to home
BLOG, OSTEOPATIA

MUSCOLO DIAFRAMMA: LA GUIDA COMPLETA!

Se hai sentito parlare del diaframma e di quanto sia importante allenarlo e vuoi scoprire come farlo, continua a leggere.

Questo muscolo si trova esattamente al centro del corpo e ha una forma piuttosto particolare, cioè la forma di una cupola.

Influenza tantissime funzioni vitali in quanto è attraversato dall’esofago (funzione di digestione), arteria aorta e vena cava (funzione circolatoria), nervi (funzione nervosa), dotto toracico (funzione linfatica).

Inoltre, regola la pressione degli organi interni grazie ad un movimento “a pistone”.

Dato che la sua azione principale è quella di respirare, possiamo senz’altro affermare che è il muscolo più importante del corpo umano.

Per rendere l’idea, il padre dell’Osteopatia (Andrew Still), diceva:

Per mezzo mio vivete e per mezzo mio morite. Nelle mani ho potere di vita e morte, imparate a conoscermi e siate sereni“.

Una buona efficienza diaframmatica infatti, è fondamentale per persone che:

  • lavorano con la propria voce (cantanti, attori, chi suona strumenti a fiato,..)

  • sono stressate

  • soffrono di mal di schiena e mal di collo

  • soffrono di reflusso gastroesofageo

Se ti stai chiedendo perché ho voluto scrivere un articolo su questo muscolo nonostante ce ne siano molti, il motivo è che la maggior parte degli autori spiega soltanto come effettuare una corretta respirazione diaframmatica (ossia gonfiando la pancia in inspirazione e mantenendo il torace basso, da ripetere tante volte), ma non ti spiega come sbloccarlo.

Anzi, gli esercizi in inspirazione profonda non fanno altro che portare il diaframma a contrarsi sempre di più.

Ma veniamo al sodo: “come si fa a sbloccarlo?”.

Essendo un muscolo tendente all’accorciamento, devi fare in modo che possa allungarsi.

Per farlo, c’è un solo modo:

utilizzare la respirazione paradossa, cioè gonfiare la pancia mentre espiri.

In questo video, puoi vedere come eseguirla in maniera corretta.

L’esercizio, và fatto per circa 6 minuti 2-3 volte la settimana, poi man mano che percepirai il diaframma più libero, anche una sola volta alla settimana.

I benefici saranno:

  • miglioramento del tono della voce e aumento della potenza vocale
  • riduzione di ansia e stress
  • riduzione del dolore cervicale e lombare
  • riduzione dei disturbi gastroesofagei

Quindi, se tu o un tuo caro state soffrendo di questi disturbi, puoi contattarmi e vediamo come posso aiutarvi.

Buona respirazione a tutti e alla prossima!!!

 

 

 

 

By osteopatia, 27 settembre 2017
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenti recenti

    Importante: Questo sito web non dà consigli medici, né suggerisce l'uso di tecniche come forma di trattamento per problemi fisici, per i quali è invece necessario il parere di un medico. Nel caso si decidesse di applicare le informazioni contenute in questo sito, lo stesso non se ne assume le responsabilità. L'intenzione del sito è quella di essere illustrativo, non esortativo né didattico.

    Newsletter Signup

    Leave your email address and receive weekly updates.